Archivi categoria: Informazioni

Formula E hits the streets of Rome! Next Saturday in Rome!

The inaugural ABB FIA Formula E CBMM Niobium Rome E-Prix presented by Mercedes EQ hits the streets on the 14th April 2018, bringing fully-electric international single-seater street racing to the capital for the first time.

At 1.7 miles, the track is one of the longest in the Season 4 calendar, meaning more wheel to wheel action for everyone to enjoy.

Official Site: http://www.fiaformulae.com/en

For Info & Book Online our service luggage storage and transport

2017/2018 FIA Formula E Championship.
Street Demonstration – Rome, Italy.
Lucas Di Grassi (BRA), Audi Sport ABT Schaeffler, Sebastien Buemi (SUI), Renault e.Dams, Nelson Piquet Jr. (BRA), Panasonic Jaguar Racing and Luca Filippi (ITA), NIO Formula E Team.
Thursday 19 October 2017.
Photo: Malcom Griffiths/LAT/Formula E
ref: Digital Image IMG_8950

 

Attenzione, l’ora legale 2018 è alle porte…

Attenzione, l’ora legale 2018 è alle porte…

Scatterà nella notte tra sabato 24 e domenica 25 marzo, ultima domenica del mese. Quindi alle due di notte di domenica 25, le lancette andranno spostate un’ora avanti.

Se utilizzate orologi o sveglie meccaniche dovrete ovviamente spostare manualmente le lancette. Potete invece dimenticarvi completamente del cambio, per smartphone, pc e tablet. Tutto sarà automatico: basterà essere connessi a internet.

Se avete prenotazioni con noi di Bags Free o dovete viaggiare… occhio!

Attenzione, l'ora legale 2018 è alle porte...

Attenzione, l’ora legale 2018 è alle porte…

Bags Free tra i relatori dei “Seminari Francigeni” a Caprarola

Bags Free tra i relatori dei “Seminari Francigeni” a Caprarola

CAPRAROLA, AL VIA I “SEMINARI FRANCIGENI” PER GIOVANI E OPERATORI

Un ciclo di incontri gratuiti per la valorizzazione della Variante Cimina della Via Francigena

Al via a Caprarola i “Seminari Francigeni”. Venerdì 16 febbraio 2018 alle ore 16, presso le Scuderie di Palazzo Farnese, si terrà il primo incontro del corso gratuito per la valorizzazione della Variante Cimina della Via Francigena.

Il ciclo di seminari dedicati a giovani e agli operatori dell’accoglienza è promosso dai Comuni di Caprarola, Carbognano e Ronciglione con il supporto e coordinamento dell’associazione Variante Cimina della via Francigena per promuovere l’affluenza turistica locale e sviluppare nuove forme imprenditoriali legate al turismo lento e dei cammini. Gli incontri illustreranno come si può investire sul territorio in maniera vincente, puntando sulla qualità, sulla differenziazione dell’offerta e sull’originalità. Creando un marchio collettivo e favorendo una collaborazione comune, si diventa “azionisti” del proprio territorio e si rafforza il senso di comunità.

In questo primo appuntamento, l’esperto Maurizio Forte dell’associazione Amici del Cammino di San Benedetto affronterà la tematica dell’ospitalità coadiuvato, nello spazio dedicato alla small talk, dal camminatore nepesino Romano Cialimbruschi, il quale illustrerà le proprie esperienze di pellegrino sui cammini nel mondo. Il primo seminario è comune sia ai giovani sia agli operatori già presenti sul territorio, mentre i seminari successivi seguiranno il seguente programma:

23 febbraio 2018 – ore 16.30-19.00 – Investire
Docente: Michele D’Apolito
Small Talk: Alessandro Greco (Bags Free)
(Giovani)

27 febbraio 2018 – ore 16.30-19.00 – Operatori
Docente: Maria Francesca Guida
Small Talk: Il Borgo albergo Acquapendente
(Operatori)

6 marzo 2018 – ore 16.30-19.00 – Comunicare
Docente: Vania Ribeca – Chiara Faggiolani
Small Talk: travel blogger
(Operatori)

9 marzo 2018 – ore 16.30-19.00 – Comunicare
Docente: Andrea Bonalumi
Small Talk: Carlo Zucchetti, enogastronomo, influencer
(Giovani)

18 marzo 2018
Passeggiata formativa di un giorno da Viterbo a Montefiascone con esperienza di accoglienza presso l’ostello Domus Peregrini.
(Operatori + Giovani)

21 marzo 2018
Laboratorio conclusivo e cerimonia di consegna attestati di partecipazione

Chi non ha avuto modo di iscriversi in occasione dei due Info Day svoltisi nelle scorse settimane, potrà farlo via email all’indirizzoinfo@varianteciminadellafrancigena.it entro le ore 13.00 del 15 febbraio 2018.

UFFICIO STAMPA
COMUNE DI CAPRAROLA

Bags Free tra i relatori dei "Seminari Francigeni" a Caprarola

Bags Free tra i relatori dei “Seminari Francigeni” a Caprarola

The Advent symbols: the Calendar and the Crown, according to tradition, explained by Bags Free

The Advent symbols: the Calendar and the Crown, according to tradition, explained by Bags Free

Advent is the period of four Sundays and the weeks before Christmas.
Advent means ‘come’ in Latin. This is the coming of Jesus in the world.
Christians use the four Sundays of Advent and weeks to prepare and remember the true meaning of Christmas.

There are three meanings of ‘coming’ for Christians to describe in Advent. The first, and most thought, which occurred about 2000 years ago when Jesus came into the world as a child to live as a man and die for us. The second can happen now as Jesus wants to come into our lives now. And the third will happen in the future when Jesus comes back to the world as King and Judge, not a child.

There are several ways that Advent is remembered, but the most common is with a calendar or the crown of candles.

The Advent Calendar

There are many types of calendars used in different countries. The most common are made of paper or paper with 25 small windows. A window is open every day in December and a Christmas photo, scenes of the Christmas story and other Christmas images appears below.

The Advent symbols: the Calendar and the Crown, according to tradition, explained by Bags Free

The Advent symbols: the Calendar and the Crown, according to tradition, explained by Bags Free

The Advent Crowns

The Advent Crowns are used in Churches and in people’s homes. The crown is often made up of a wreath of greenery and has four candles round the outside and one in the middle or in a separate place.

The Advent Candles

One candle is lit on the first Sunday of Advent, two are lit on the second Sunday and so on. Each candle has a different meaning in Christianity. Different churches have given them different meanings, but the most diffuse is the following:

The first represents Isaiah and other prophets in the Bible that predicted the coming of Jesus.
The second represents the Bible.
The third represents Mary, the mother of Jesus.
The fourth represents John the Baptist, Jesus’ cousin, who told the people in Israel to get ready for Jesus’ teaching.
The middle or separate candle is lit on Christmas Day and represents Jesus, the light of the world. In Germany this fifth candle (white) is known as the ‘Heiligabend’ and is lit on Christmas Eve.

1avventoThe Advent symbols: the Calendar and the Crown, according to tradition, explained by Bags Free

The Advent symbols: the Calendar and the Crown, according to tradition, explained by Bags Free

In many churches, the colour purple is used to signify the season of Advent. On the third Sunday, representing Mary, the colour is sometimes changes to pink or rose.

 

Festa di Padre Pio 2017

Festa di Padre Pio 2017

La festa di Padre Pio, edizione 2017, si tiene come ogni anno a Roma, nella chiesa di San Salvatore in Lauro (tra Piazza Navona e Castel Sant’Angelo, nei pressi di Via dei Coronari) con molte iniziative distribuite nei giorni che vanno dal 13 al 23 settembre (memoria liturgica del Santo) e la Domenica 24 settembre (Messa festiva di Ringraziamento presieduta dal nuovo Vicario del Papa per la città di Roma, Mons. Angelo De Donatis).

Sconto del 10% sui nostri servizi a chi prenoterà o si presenterà al deposito mostrandoci di essere venuto per questa occasione.

Festa di Padre Pio 2017

Festa di Padre Pio 2017

Bags Free love Bags: Caretta Caretta!

Caretta Caretta è il nome latino di una bellissima tartaruga. Caratteristico delle tartarughe è il loro resistentissimo carapace, che le protegge dai predatori e dagli urti.

Caretta Caretta

Caretta Caretta

Caretta è però anche il nome di una valigia che va per la maggiore di questi tempi. Di recente al deposito bagagli di Roma abbiamo ospitato una intera famiglia di tartarughe…. pardon, di persone, ciascuna dotata del suo scudo personale, una valigia Caretta, marchio Suit Suit.

Una valigia dai colori vivaci ma non troppo, resistente e leggera. Non ci stupiamo che tanti nostri clienti la prediligano!

Alla prossima Bag-Recensione!!!

 

April 2, 2017 – Sunday at the Museum. Free admission.

Sunday at the Museum

Every first Sunday of the month, state-owned heritage places (museums, galleries, archaeological sites, monumental parks and gardens) are open with free admission for all visitors.
Before visiting a museum, please check its opening hours by calling the official infoline.

Free admission does not always include entrance to the exhibitions for which regular fees apply.

Sunday at the Museum

Sunday at the Museum

Sunday, April 02, 2017, open with free admission:

– Colosseum and Roman Forum / Palatine
– Museo nazionale Romano (Palazzo Massimo, Palazzo Altemps, Crypta Balbi, Terme di Diocleziano)
– The Borghese Gallery (booking required)
– Museo nazionale Etrusco di Villa Giulia
– Galleria Nazionale Arte Moderna
– Museo H.C. Andersen
– Museo Boncompagni Ludovisi

– Galleria nazionale d’Arte Antica – Palazzo Barberini
– Galleria nazionale d’Arte Antica – Palazzo Corsini
– Galleria Spada
– Museo nazionale di Palazzo Venezia
– Museo nazionale di Castel Sant’Angelo
– Museo nazionale d’Arte Orientale “G. Tucci”
– Museo nazionale Preistorico Etnografico “L. Pigorini”
– Museo nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari
– Museo Nazionale dell’Alto Medioevo
– Museo nazionale degli Strumenti Musicali
– Scavi di Ostia Antica
– Museo Ostiense
– Castello di Giulio II
– Baths of Caracalla
– Mausoleo di Cecilia Metella
– Villa dei Quintili
– Santa Maria Nova

– Hadrian’s Villa in Tivoli
– Villa d’Este in Tivoli

Bags Free love Bags: American Tourister!

Bags Free love Bags! E come potrebbe essere altrimenti? Ne vediamo ogni giorno di tutte le forme e di tutti i colori. In qualche modo siamo un “osservatorio privilegiato” anche sulle tendenze e sulle mode in materia. Da qualche tempo a questa parte abbiamo notato ad esempio un forte aumento tra le valigie lasciate in deposito dai nostri clienti di quelle marchiate “American Tourister“.

American Tourister, Yellow Bag, 2017

American Tourister, Yellow Bag, 2017

American Tourister è un marchio storico; nasce nel 1933 quando Sol Koffler a Providence, Rhode Island, fonda un’azienda di valigeria investendo i risparmi di una vita.

Il suo sogno era: una valigia robusta in vendita a 1 dollaro!

Dopo la guAmerican Tourister - Pubblicità 1965erra aumentano i passeggeri ed i voli, ed il marchio passa a specializzarsi prima in valigie leggere, poi in valigie microforate,  caratterizzate da un design moderno e decisamente distintivo.

Nella foto a sinistra una pubblicità del marchio del 1965. 

La mossa commerciale che si rivela vincente per il marchio è la scelta di quegli anni di far testare i propri prodotti ai dipendenti delle compagnie aeree, piloti, hostess e steward.

Nel 1993 American Tourister è acquisita da Samsonite: si tratta dell’unione (fortunatissima visti i risultati commerciali) di due dei più importanti brand di valigeria nel mondo.

Il brand continua a crescere, con una presenza nel mondo in più di 90 paesi, ed oggi riesce a soddisfare la domanda di valigeria di qualsiasi tipo oltre che di borsoni e borse porta computer, nonchè di zaini per la scuola (hanno accordi con case come DisneyMarvel Comics).

Vi servisse qualcosa, potete visitare il loro a dir poco vasto store online.