Archivi autore: Luca Zacchi

Dia de la Hispanidad – La festa nazionale spagnola del 12 ottobre

Il 12 ottobre in Spagna è come il nostro 2 giugno. Il giorno in cui si celebra l’identità nazionale.

Le celebrazioni sono previste in tutto il territorio spagnolo ma il centro di tutto è ovviamente la capitale, Madrid. Ovviamente nelle regioni dove la spinta indipendentista è più forte, come i Paesi Baschi e la Catalogna, la partecipazione popolare appare solitamente in tono minore.

Ma comunque anche Bilbao, Donostia (San Sebastian) e Barcelona sono coinvolte nei festeggiamenti.

Il trasporto persone attivo a Barcelona! Facile come bere un bicchier d’acqua! #BagsFree #LuggageStorage #LuggageTransport

L’offerta di Bags Free in termini di servizi continua ad ampliarsi. dal 1 ottobre 2019 è attivo anche su Barcelona, come da tempo ormai a Roma, il servizio di trasporto persone con i relativi bagagli al seguito, da e per l’aeroporto.

Per conoscere prezzi e condizioni di utilizzo del servizio come sempre basta scrivere indirizzando a booking@bags-free.com, magari specificando nell’oggetto il servizio che vi interessa.

La nostra Amministrazione, come sempre, vi risponderà nel più breve tempo possibile. Ricordatevi che i nostri uffici sono aperti ogni giorno, festivi e prefestivi compresi dalle 8 del mattino alle 8 della sera.

Il tutto… facile come bere un bicchier d’acqua!

Bags Free Barcelona si rinnova! #BagsFree #LuggageStorage #LuggageTransport

Bags Free, lo sapete, è un marchio che si vanta della sua dinamicità. Ci piace fare il nostro lavoro, ci piace servirvi al meglio e di questo non fa parte solo il prezzo conveniente, la puntualità, la precisione nel servizio, ma anche semplicemente il bello.

Farvi vedere delle cose belle, non solo nelle città dove lavoriamo, da soli o con i nostri partner (e posti come Roma, Barcelona, Firenze, Siena, Siviglia non hanno certo bisogno di tanto aiuto da parte nostra, per quanto sono attraenti e ricche di storia) ma anche semplicemente nei nostri personali luoghi di lavoro, dove ci incontriamo, dove ci consegnate e vi riconsegniamo i vostri bagagli.

Due anni fa è toccato al deposito di Roma il restyling, nell’ultima settimana è stato il turno del deposito di Barcelona. Qui vi posto qualche foto, dove potete apprezzare, speriamo, il gusto per il colore e l’attenzione al dettaglio.

Sempre per voi, per servirvi al meglio, ma anche per noi, per lavorare al top, in un ambiente che, oltre che funzionale, sia garanzia di benessere, pulizia, accoglienza.

Vi aspettiamo, come sempre!

La Francigena di nuovo su “Viaggi e cammini” #BagsFree #WalkingOnFrancigena

La Francigena è protagonista anche sull’ultimo numero, da ieri in edicola, della rivista “Viaggi e Cammini” (numero 5, agosto-ottobre 2019), con una selezione di nove bellezze scelte lungo il cammino.

Quattro di queste le conosciamo bene, perchè Monteriggioni, Radicofani, Acquapendente e Sutri ci vedono attivi con i nostri servizi, sia il semplice trasporto bagagli con il marchio Bags Free, sia l’attività di organizzazione turistica con il marchio Walking On Francigena, in collaborazione con moltissimi tour operator, fornitori di servizi e strutture ricettive nel tratto che va da Lucca a Roma.

A proposito del tratto Lucca-Roma, stiamo alacramente lavorando per voi, e a breve speriamo piacevolmente di stupirvi con un nuovo servizio!!! Ma non vi dico nulla, seguite la nostra attività e lo scoprirete!

Tornando alla rivista “Viaggi e Cammini”, anche questo numero è tutto da leggere, con un servizio sull’Aspromonte ed articoli sul cammino di Benedetto nel cuore del Lazio, l’Italia da conoscere sui treni d’epoca, etc…

Per ultimo nelle rubriche della rivista vi segnalo un interessante pezzo sulla tecnica del Fit Walking, tecnica di cammino perfezionata dai fratelli olimpionici Giorgio e Maurizio Damilano. Luca, che scrive, preferisce il Nordic Walking per allenarsi, ma per chi ama avere le mani completamente libere anche questa è una tecnica davvero efficace.

Beh? Ancora qui a leggere? Che aspettate ad andare in edicola? O meglio ancora a mettervi in cammino? Con o senza bastoncini, ma sicuramente senza troppi bagagli!!!

Meridiano Francigena! #BagsFree #WalkingOnFrancigena

Nel periodo più cado dell’anno diminuiscono leggermente pellegrini e turisti in cammino sulla Via Francigena che (ce lo dicono le prenotazioni!) poi esploderanno di nuovo nel mese di settembre, fino ad inizio ottobre.

Nel periodo più caldo dell’anno c’è più tempo per leggere e così, la storica turista turistica “Meridiani” ieri ha presentato in edicola la nuova pubblicazione “Cammini” dedicando il numero I dell’anno I alla Via Francigena, proprio al tratto da Lucca a Roma che è quello servito dalla Bon Bags con i marchi Bags Free e Walking On Francigena.

La locandina con un riassunto degli argomenti del primo numero
La rivista, anno primo, numero primo. 120 pagine tutte da leggere!
Un esempio dalle pagine interne
In allegato una cartina scala 1:50.000 con qualche dettaglio e profilo altimetrico delle singole tappe

E ora…. si comincia a leggere!!!

Ride a bike in Barcelona with Bags Free! #BagsFree #BarcelonaSants

Bags Free le pensa tutte per migliorare il proprio servizio ed ampliare la varietà dell’offerta. Con lo scopo che ha dalla sua fondazione, che è quello di rendere più bella, facile e libera la vostra esperienza turistica, di vacanza o di pellegrinaggio.

Da oggi è attivo nella città di Barcelona il servizio di noleggio biciclette, in collaborazione con gli amici e partner di Tuscany Ride a Bike con cui da anni collaboriamo in Italia, nel tratto da Lucca a Roma della Via Francigena.

Come è solito per Bags Free e per i suoi partner, i prezzi sono molto, ma molto convenienti. Il listino è sempre aggiornato e disponibile presso gli operatori del deposito di Barcelona, ma per vostra comodità e conoscenza ve lo riporto anche in questo post. La bici può essere noleggiata anche solo per un’ora ma sia il noleggio giornaliero che quello per due giorni hanno dei prezzi davvero imbattibili.

E allora che aspettate? Montate in sella e partite!!! I bagagli li lasciate in deposito e vi godete la città su due ruote!

Non temete di arrivare tardi… Non ne abbiamo certo solo una di bicicletta!!!

Sulle tracce di Francesco e Benedetto #BagsFree #WalkingOnFrancigena #CamminodiSanBenedetto #ViadiSanFrancesco

Oggi è l’11 luglio, la data in cui molti cristiani nella loro preghiera e nel loro culto fanno memoria di Benedetto da Norcia, fondatore del monachesimo occidentale, redattore della Regola di osservanza più diffusa nella cristianità, patrono d’Europa.

Patrono d’Europa per la rapida diffusione in tutto il “vecchio” continente di monasteri che, ispirandosi alla Regola, coniugavano nella loro vita la preghiera con il lavoro (Ora et Labora), ospitavano i pellegrini e i viandanti, oltre che chi voleva condividere per un po’ la loro vita.

Lo stesso fanno oggi.

Il Cammino di San Benedetto è uno dei più diffusi itinerari per pellegrini, turisti e camminatori sportivi. La versione più percorsa consta di 16 tappe da Norcia, punto di partenza, a Montecassino, punto di arrivo.

Nella parte centrale percorre il reatino e si incontra con la Via di Francesco, che noi di Bags Free e di Walking On Francigena serviamo da un po’. Una tappa coincide totalmente, ed è quella che va da Poggio Bustone a Rieti.

Le guide la considerano facile, causa lo scarso dislivello (poca salita e tanta discesa), la facilità di reperire acqua e frescura, la non eccessiva lunghezza (sono poco più di 17 chilometri di percorso).

Poggio Bustone, il Sacro Speco

Come scritto nel titolo, in questa tappa si incontrano i due santi più famosi d’Italia, Francesco d’Assisi e Benedetto da Norcia. I luoghi francescani più importanti che si possono incontrare lungo il percorso sono il santuario di Fonte Colombo e, con una deviazione, quello di Greccio (dove Francesco concepì il primo presepio della storia). Ci troviamo nel pieno di quella che è stata definita la Valle Santa.

I luoghi ispirano davvero il pregare e lavorare, nel senso di faticare, di camminare di San Benedetto, ed il render lode a Dio di Francesco per la bellezza del verde, delle acque, del creato.

Fonte Colombo, Santuario

Buon cammino!

Link di approfondimento:

Francigena a Roma: lo Spedale della Provvidenza #BagsFree #WalkingOnFrancigena

Lo Spedale della Provvidenza, di San Giacomo e San Benedetto Labre, è tra i più conosciuti punti di accoglienza per i pellegrini nel centro di Roma, nel cuore di Trastevere. Si trova all’inizio di Viale Trastevere, dal lato di Ponte Garibaldi.

Dando le spalle all’Isola Tiberina, sulla sinistra si trova un bell’intrico di vicoli, ricco, come tutta Roma, di scorci e bellezze architettoniche. Lo Spedale si trova tra due gioielli di chiese: Santa Cecilia in Trastevere e San Benedetto in Piscinula.

Per chi scrive, però, lo confesso, il punto di riferimento in zona era il Biscottificio di Via della Luce. Mia mamma e mia zia mi ci portavano negli anni Settanta, ed era una vera delizia per gli occhi e per la gola. E’ tuttora in attività il Biscottificio Innocenti, e mi sento di consigliarlo a tutti i pellegrini che si dirigono allo Spedale. Premiatevi, per il cammino fatto, con una delle loro ciambelle all’anice o al vino rosso!

Lo Spedale è gestito dalle Suore Francescane conosciute nel quartiere come “d’Egitto”, per esteso le Suore Francescane Missionarie del Cuore Immacolato di Maria (più semplice Francescane d’Egitto, no?).

E’ aperto tutto l’anno ed è “a donativo”, ossia ad offerta libera per la notte. Non prende prenotazioni ma occorre avvisare uno o due giorni prima di arrivare. Il pernottamento massimo è di due notti.

Con venti minuti a piedi da lì siete a San Pietro… fateci un pensierino!

Viaggi e Cammini… numero 4!

E’ in edicola il numero 4 della rivista trimestrale. Come sempre gli articoli sono sempre ben documentati e di ottimo livello. Vi segnalo in particolare, a gusto mio personale, quello sul Grande Anello dei Sibillini, gli itinerari tra le miniere sarde ed un interessantissimo pezzo sui fenomeni meteorologici che possiamo incontrare lungo il cammino! Anzi, i cammini! Se ne scoprono sempre di nuovi…